BIOGRAPHY

Autore, regista, attore, montatore e produttore indipendente Emanuele C. Cerman, nasce a Roma nel 1976. Debutta a teatro nel '97, nella compagnia di Ettore Scola, dove cresce artisticamente per sei anni lavorando in diversi spettacoli (tra i più noti: "il cappello di carta"), per poi approdare al teatro di ricerca e sperimentazione affrontando testi di poeti come Giorgio Manganelli e Dario Bellezza, spesso diretto da Agostino Marfella, e infine spostandosi sulla regia teatrale dove debutta nel 2005 con il dramma da lui stesso firmato: "dei tradimenti e dei demoni".

Dal '99 inizia a lavorare nel cinema indipendente, interpretando ruoli importanti in alcuni film di Ivan Zuccon, quali: "Bad Brains", "The Shunned House" , "Wrath of the Crows" e recentemente come protagonista nella Web serie: "Herbert West-Reanimator".

 Nel 2000 Ettore Scola lo porta sul set del film: "Concorrenza Sleale", dove respira per la prima volta la grandezza di un set internazionale.

 In TV lavora con Sergio Martino (Mozart è un assassino), Jacob Shauffelen (Donna Roma), Giulio Base (Don Matteo) e Stefano Sollima (Romanzo Criminale 2). 

Come regista dirige tutte le puntate del programma: "Decanter i diari del gusto", prima su Rai Sat e poi su Gambero Rosso Channel.

Scrive, dirige, produce e monta diversi cortometraggi, ricevendo premi e menzioni speciali, tra i quali "Il fascino discreto della parola" adattato da un testo teatrale di Maurizio Costanzo (corto vincitore nel 2012 del premio speciale Culturart Commission, in occasione del Corto d'Autore Siae). 

Nel 2011 scrive il film "Cronaca di un assurdo normale" diretto da Stefano Calvagna. 

Nel 2012 produce, scrive, dirige e monta il suo primo film: "in nomine Satan", presente nella selezione ufficiale del RIFF, vincitore del premio "best editing" al 4th Dada Saheb Phalke Film Festival-14 in India, e successivamente ottiene 6 nomination e il premio "Best Drama" al New York City international Film Festival e due nomination al "Madrid International Film Festival" come sceneggiatore e attore. Il Film riceve anche il marchio "Oro invisibile" a Lenola e "Best Feature Film" all'Indie Film Festival in Svizzera.

Nel 2015 riceve la Pergamena di Cartagine alla XIV° edizione del Premio Internazionale Cartagine, nelle sezioni Arte e Cultura, per l'impegno nel cinema indipendnete italiano.

Nel 2015 scrive il suo primo romanzo: "Un gelato per Henry", finalista del concorso "il mio esordio" e pubblica una raccolta di poesie intitolata: "La tua voce".

Nel 2016  ha scritto e realizzato il promo del film Hard Winter.

 Nel 2017  ha scritto la sceneggiatura del film "Cattivi&Cattivi" e altre sceneggiature che attendono di essere realizzate. 

Nell'ultimo anno è stato impegnato come attore nei seguenti progetti:

"Niente come prima" spot Fastweb di Sebastian Grousset, nel ruolo di Piero

"Herbert West-ReAnimator" di Ivan Zuccon, nel ruolo del dr. West.

"Cattivi&Cattivi" di Stefano Calvagna nel ruolo di Caronte

"Sulla mia pelle" di Alessio Cremonini, nel ruolo dell'agente Pertini 1

"Destino" di Kristina Cepraga Goodwin, nel ruolo del poliziotto.

"Uno di famiglia" di Alessio Federici, nel ruolo del politico ciociaro. 

È membro dell'Anac e della WGI, ed è uno dei fondatori di Indicinema Italia

ENGLISH TRANSLATION


Emanuele C. Cerman his an italian filmmaker (writer, director, actor, editor, indipendent producer). 

Over the years, he worked in theatre, film and television wearing many hats including director, editor, actor, independent producer and screenwriter. In 1997 he shared the stage of Ettore Scola's theatre company, where he grew artistically performing for 6 years as leading actor in several shows. Since 1999 Cerman has worked in independent film, playing in movies directed by Ivan Zuccon, such as Bad Brains, The Shunned House, Wrath of the Crows and recently, as lead actor: Herbert West Reanimator.

 In 2000 he debuted as actor in Ettore Scola's movie Concorrenza Sleale where for the first time he experienced the magnitude of an international set. In television he worked with Sergio Martino ("Mozart è un assassino"​), Jacob Shauffelen ("Donna Roma"​), Giulio Base ("Don matteo"​) and Stefano Sollima ("Romanzo Criminale"​). As a director he directed all the episodes of the show "Decanter i diari del gusto"​, first on Rai Sat, then on Gambero Rosso channel. He received many awards and honorable nominations for his various short films.

 His most notable achievement to date is his first movie "In Nomine Satan"​ which he wrote, directed, produced and edited. This film has been officially selected in many film festivals around the world and also received awards and nominations. 

He is a member of Anac and WGI and he is in the international Giury of IIPM Festival

In 2015 he published his first novel: "un gelato per Henry".

in 2017 he wrote the screenplay Cattivi&Cattivi

in the last year he work as actor in:

"Niente come prima" spot Fastweb directed by Sebastian Grousset, role: di Piero

"Herbert West-ReAnimator" directed by Ivan Zuccon, role: dr. West.

"Cattivi&Cattivi" directed by Stefano Calvagna, role: Caronte

"Sulla mia pelle" dirette by Alessio Cremonini, role; policeman Pertini 1

"Destino" directed by Kristina Cepraga Goodwin, role: policeman.

"Uno di famiglia" directed by Alessio Federici, role: the politician .